fbpx

Sveglia! Vivi come un mantenuto!

Forse il titolo è un po’ forte ma almeno ho portato il tuo focus su questo articolo.
In realtà credo che sia davvero possibile vivere come dei mantenuti. Il termine corretto è “vivere di rendita“. Ok, ora forse mi darai più attenzioni.

Cosa vuol dire vivere di rendita e perché spesso si fraintende questo concetto?

Con vivere di rendita intendo ricevere introiti in maniera automatica che ti permettono di vivere la tua vita in maniera dignitosa senza alzarti dal divano. Ed ecco che tornano le frasi da guru. Ma sfatiamo i miti e vediamo cosa c’è di più vero e di più falso: rendite automatiche da network marketing: FALSO; rendite da trading automatico? FALSO; Rendite automatiche da affiliazioni? FALSO.

SE VUOI VIVERE DI RENDITA DEVI INVESTIRE: VERO.
SE NON HAI SOLDI SCORDATI DI VIVERE DI RENDITA.

Questa è la dura verità. Quindi come facciamo ad accumulare i soldi necessari per poter vivere di rendita se non disponiamo già di grossi capitali? Semplice: pianifichiamo la nostra finanza personale. Facciamo crescere i nostri risparmi nei mercati finanziari.

Investiamo in aziende solide e realtà esistenti per riceverne gli utili. Nel nostro percorso di finanza personale spieghiamo come ogni persona dovrebbe arrivare ad una certa età senza più doversi preoccupare del denaro. Ora starai pensando tra te e te: “cavolo ma io non ho tempo e non ho abbastanza soldi da investire”. SBAGLIATO! Non esiste troppo o troppo poco. Fai lavorare i tuoi soldi nei mercati ADESSO. Inizia ad investire ADESSO. Anche la tua paghetta o una parte misera del tuo stipendio ma fallo! Ovvio che devi farlo in maniera studiata altrimenti vai solo ad erodere i tuoi capitali. Qua possiamo comunque aiutarti noi.

Investire i propri risparmi.

Ho un amico che lavora come impiegato. Ha 30 anni e spende il 50% del suo stipendio in spese utili, l’altro 50% in svago. A fine mese gli rimane 0. Gli chiesi se avesse mai pensato di iniziare a risparmiare per il futuro. La sua risposta fu: “ho il contratto indeterminato non mi serve pensare al futuro”. Questo mio amico si troverà a 60 anni senza risparmi.

Il fratello invece lavora nello stesso edificio. stesso stipendio e età simile. Lui mette da parte 500 euro al mese investendoli nei mercati. Con i giusti investimenti potrà ottenere un rendimento medio annuo dell’8% circa. Tra 25 anni avrà in portafoglio circa 300 mila euro (calcolo fatto tenendo conto dell’inflazione). Magari mettiamoci dentro il TFR e otteniamo 350 mila euro.

Mettere a rendita il capitale.

Mettendo a rendita questo capitale nei mercati, acquistando fondi o azioni che pagano alti dividendi potrà “garantirsi” un’entrata di circa 30 mila euro annui oltre alla pensione. Non avrà problemi a mandare i figli all’università, potrà godersi il mondo, viaggiare. Il fratello spendaccione magari per mandare i figli all’università migliore dovrà mettersi a fare un secondo lavoro. Non viaggerà e sacrificherà la sua vita al lavoro.

Ecco perché è importante avere una rendita automatica. Vuol dire assicurarsi un futuro migliore non solo per noi, ma anche per le nostre generazioni.

Conosco persone molto giovani che hanno ereditato enormi capitali. Queste persone potrebbero vivere di rendita, fare i mantenuti a vita. Invece sperperano i soldi a destra e a manca, Dopo 5 anni finiscono tutto. Devono trovarsi un lavoro molto spesso umile per andare avanti.

Non vogliamo che succeda questo. Cercate di capire l’importanza del denaro nelle nostre vite. Non è vero che i soldi non fanno la felicità. Questo concetto vale nelle popolazioni dove i soldi non si sono mai visti. Ma nella nostra società i soldi fanno la felicità, o meglio, ci aiutano ad essere più felici. Che poi felici non è nemmeno la parola giusta. Sarebbe più corretta la frase “i soldi fanno la SERENITÀ” (sempre subordinati alla salute ovviamente). Perché Andrea, l’amico nell’esempio di prima, a 60 anni non sarà sereno. Dovrà alzarsi e lavorare per garantire un futuro ai figli. Il fratello invece si rilassa nella casa presa in affitto alle Canarie. Ecco la serenità.

Un saluto. Matteo

Altri articoli che potrebbero interessarti

Contatti

Hai bisogno di aiuto?

Utilizza il modulo di contatto per inviarci subito una richiesta di supporto.
Rispondiamo entro 1 ora a tutte le richieste.

Inserisci la tua migliore email per accedere al gruppo Telegram, ti invieremo le nostre analisi gratuitamente ogni domenica